GOLDEN GOOSE: UN PARTY SULLE ACQUE DI VENEZIA

26 gen 2022

Quando organizziamo un evento a Venezia sappiamo già che godrà di quel fascino impalpabile degno di nota. Ma se l’evento in questione ha luogo su una chiatta che fluttua sulle acque, allora il suo appeal diventa veramente magico.

Golden Goose è un brand tutto italiano, nato nel 2000 dallo spirito creativo di Francesca Rinaldo e Alessandro Gallo, giovani designer veneziani, outsider rispetto al mondo della moda che ci ha affidato l’incarico di supportarli nell’organizzazione di un evento che rispecchiasse l’anima dell’azienda: distinguersi con un prodotto innovativo, una strategia comunicativa non convenzionale e un posizionamento selettivo.

Per un’azienda così non ci si poteva certo limitare ad un evento scontato o noioso!

Ecco quindi un vero e proprio viaggio per ampliare la prospettiva del brand attraverso nuove esperienze: “From Venice to Venice” con protagonista Cory Juneau, uno dei talenti più promettenti della scena skate mondiale. Ed ecco il viaggio in tre tappe di Golden Goose: partenza da Venice (Los Angeles, California) passando per Tokyo e per concludersi a Venezia (Italia).

E proprio a Venezia ha preso vita l’iconica Skate Bowl: una chiatta di 40 metri di lunghezza per 20 metri di larghezza su cui è stata installata, per la prima volta al mondo, una pista da skate 15x15 metri realizzata su misura per l’esibizione di Cory Juneau.

Noi di Ravaservice ne abbiamo seguito l’allestimento tecnico completo, dalle attrezzature audio e luci fino al ledwall e alle strutture e la distribuzione elettrica, realizzando un evento assolutamente unico nel suo genere.

La chiatta ha navigato sul Canal Grande in occasione della mostra del cinema di Venezia per arrivare infine davanti a San Marco, dove ha attraccato per far salire a bordo un centinaio di ospiti selezionatissimi che hanno avuto accesso ad un evento super esclusivo in cui era prevista anche l’esibizione di Cory Juneau sulla pista di skate.

In collaborazione con Dee Group abbiamo progettato l’intero allestimento degli spazi e un’amplificazione particolarmente curata (dato che ci trovavamo in mezza alla Laguna e non certo in una sala conferenze). Mega ledwall ad altissima risoluzione di 7x4 metri ed una regia video su cui convogliavano 3 telecamere e 2 droni per poter vedere lo spettacolo da tutte le angolazioni possibili e regalare una visione a 360° ai presenti ed un’esperienza immersiva anche a chi non c’era. Con Oliver Astrologo, digital director di fama internazionale, abbiamo curato la regia video durante l’evento, trasmettendone un estratto in live-streaming sui canali Golden Goose.

Abbiamo progettato e curato nei minimi dettagli anche l’illuminazione della Bowl, con un’illuminazione perimetrale e di tutte le parti brandizzate della chiatta.

Un evento da ricordare!

Contattaci per maggiori informazioni

Dichiaro di aver letto la Privacy Policy, pertanto presto il mio consenso per ricevere le informazioni richieste.

Completa l'operazione per inviare il messaggio: