cena di gala Light Design illuminazioni scenografiche party evento
palazzo rocca Light Design matrimonio evento ricevimento

Palazzo Rocca

Affacciato sul Canal Grande sorge Palazzo Rocca Contarini Corfù, simbolo di maestosità veneziana e di bellezza architetturale. Costruito alla fine del 1300, rimane fino al 1830 proprietà della Famiglia Contarini. Successivamente fu acquistato dalla Famiglia Rocca che tutt’oggi ci risiede. Luogo di soggiorno di personaggi illustri quali i principi imperiali Carlo I e Otto d’Asburgo, Gabriele d’Annunzio e molti altri, ospitò nel 1985 le Loro Altezze Reali i Principi di Galles Carlo e Diana curiosi di visitare una delle dimore abitate tipiche di Venezia.

 

Considerato uno dei maggiori esempi di stile gotico veneziano, il palazzo che si affaccia sul Canal Grande regala uno scorcio unico di Venezia. All’interno, un ampio cortile conduce, attraverso un maestoso androne e uno scalone a volta, al Piano Nobile. Qui, tra i numerosi saloni arredati, verrete trasportati grazie a un gioco di luci e ombre in un’atmosfera che andrà a richiamare la ricca e sfarzosa Venezia di Dogi e Nobiltà.

 

Le nostre illuminazioni scenografiche faranno risplendere le peculiarità di questa location. Cromie calde e avvolgenti rifletteranno l’unicità del vostro evento. Un progetto di Light Design accuratamente studiato e personalizzato farà in modo che il vostro evento risulti indimenticabile e invidiabile agli occhi dei vostri ospiti.

matrimonio ricevimento palazzo rocca cena illuminazioni scenografiche
cena party ricevimento Light Design matrimonio evento
ricevimento matrimonio gala cena Light Design evento palazzo rocca

Contattaci per maggiori informazioni

Dichiaro di aver letto la Privacy Policy, pertanto presto il mio consenso per ricevere le informazioni richieste.

Completa l'operazione per inviare il messaggio:

Contattaci per maggiori informazioni

Dichiaro di aver letto la Privacy Policy, pertanto presto il mio consenso per ricevere le informazioni richieste.

Completa l'operazione per inviare il messaggio: